Richiedi Supporto

Sei gia un nostro cliente e hai bisogno di aiuto?
Compila il form. Ti risponderemo al più presto.







Richiedi una Visita

Vuoi richiedere una visita?
Compila il form. Ti risponderemo al più presto.





Inverno in agguato: ecco come difendere le orecchie dal freddo.

Dicembre è alle porte e con esso anche l’arrivo del clima rigido, già anticipato da bruschi cambi di temperatura, vento e forte umidità.

A pagarne le spese sono soprattutto le nostre orecchie.

La loro complessa struttura, infatti, le rende particolarmente sensibili al freddo e alle variazioni della temperatura ambientale circostante.

Il dolore, che spesso avvertiamo, deriva dall’esposizione dell’orecchio a stati di raffreddamento che stimolano le vie nocicettive presenti a livello del padiglione auricolare, del canale uditivo e della membrana timpanica.

Questo problema può sorgere non solo con l’aria fredda, ma anche a contatto con l’acqua gelata.

Per evitarlo, è opportuno seguire un protocollo molto semplice:

• asciugate con cura le orecchie dopo aver fatto il bagno o la doccia;
• asciugate i capelli tenendo il getto del phon lontano dalle orecchie;
• se praticate sport acquatici, ricordate di utilizzare sempre i tappi di protezione;
• se praticate jogging o semplici passeggiate, ricordate di tenere le orecchie al caldo, utilizzando un paraorecchie o un cappellino.

Attuando questi piccoli accorgimenti quotidiani, proteggerete il vostro udito, mantenendolo sano e in forma, anche a basse temperature!

Archivio news